Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori

Blotto / Ceresa / Franciosi / Garzonio / Màdera / Moroni / Scategni / Terrile
DENTRO
IL PRESENTE



La psicologia analitica di fronte
ai conflitti contemporanei

a cura di Paola Terrile

 

Paola Terrile, psicologa analista, vive e lavora a Torino. E’ membro CIPA, IAAP e AGAP. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Voci dal vuoto. La creatività femminile in analisi, Moretti e Vitali, Bergamo 1997; coautrice del volume, a cura di E. Cristiani, Femminile e maschile tra nostalgia e trasformazione, edito da La biblioteca di Vivarium, Milano1997.

Il mondo della relazione del paziente con il proprio inconscio, personale e collettivo, come quello della sua relazione con la coscienza e con lo spirito collettivo dell’epoca e dell’ambiente in cui vive, si riflettono di continuo nel complesso intreccio relazionale di cui è fatta una terapia analitica, nella quale quindi i problemi e i conflitti contemporanei giocano un ruolo da protagonisti. Sta all’analista, dal proprio particolare angolo visuale che è certamente differente da quello sociologico ma che può essere altrettanto vivido, riuscire a cogliere di questo mondo gli aspetti dinamici ed in grado di stimolare la riflessione. Il che può avvenire sia dal punto di vista clinico che da quello teorico, e si traduce in una riattualizzazione degli strumenti interpretativi che fanno parte del bagaglio professionale di ciascun analista, a contatto con le nuove problematiche con le quali veniamo quotidianamente a confronto. Questa riflessione sul presente “da dentro” finisce dunque col rivelarsi un aspetto indispensabile del lavoro analitico in quanto relazione dinamica e mai conclusa con i vari aspetti del reale.
Così, gli autori di questo libro, guidati dalla convinzione che lo sguardo analitico non soltanto non possa prescindere dal presente, ma si definisca e si determini nel proprio aspetto evolutivo e trasformativo anche in rapporto ad esso, hanno puntato la loro attenzione su alcuni aspetti tematici del nostro tempo, uno più culturale e l’altro più direttamente clinico; il terzo è un tema caro alla psicoanalisi, rivisitato appunto dall’angolo visuale del presente.
La New Age, quale fenomeno culturale di portata ampia e complessa, ci porta a misurarci, attraverso i percorsi individuali e collettivi dei pazienti in analisi, con la ricerca della spiritualità in un società interculturale e dominata dalla crisi delle religioni occidentali nel loro aspetto organizzato. Il tema delle Amazzoni, al di là degli echi mitologici, ci rimanda ad un aspetto dominante della psiche femminile del nostro tempo, con il quale ogni analista si confronta quotidianamente nel rapporto con le pazienti. Il sogno infine, visto nella sua dimensione teatrale, diventa il palcoscenico privilegiato dal quale nel setting analista e paziente osservano il mondo e cercano insieme di stabilire con esso un rapporto più autentico e meno sofferente.

 

LST/3, pp. 216, f.to 14x21, Euro 14,47, 
ISBN 88-87131-33-3, I ed. maggio 2001

Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori