Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori

Marco Garzonio
IL VESCOVO,
LPOLIS,
I TEMPI


 

Marco Garzonio, il “maggior esperto martiniano” come ha scritto il cardinal Ravasi, ha seguito l’episcopato di Martini sin dagli inizi per il Corriere della Sera, di cui è tuttora editorialista. Ha pubblicato numerosi volumi tradotti anche all’estero; tra questi: Le donne, Gesù, il cambiamento. Il contributo della psicoanalisi alla lettura dei Vangeli (2005); La vita come amicizia (2007); Il codice di Tarso (2009); Il profeta. Vita di Carlo Maria Martini (2012). Psicologo analista e psicoterapeuta, lavora privatamente a Milano ed è docente di Psicologia del sogno presso la Scuola di Psicoterapia del Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA), presso cui svolge anche la funzione di training.

INDICE

  • Prefazione (Ferruccio de Bortoli)
  • Perché un cardinale a teatro (Marco Garzonio)
  • IL VESCOVO LA POLIS, I TEMPI. Dialogo tra il cardinal Martini e la sua Anima
  • Il cardinale e gli altri. Note di regia alla prima rappresentazione, Festival dei due Mondi, Spoleto, 5 luglio 2013 (Felice Cappa)
Martini è noto come uomo del dialogo. Coltivava l’abitudine di darsi pause, fare silenzio, fermarsi, interrogarsi, porre domande al cuore e non solo alla ragione, mettersi in discussione. Verificava quanto il dono che a lui veniva dalla fede suscitasse turbamento, inquietudine, stimolo, provocazione, bisogno di ricerca inesausta. Garzonio racconta chi era l’arcivescovo che ha retto la diocesi di Milano, la più grande del mondo, com’era fatto, cosa sentiva, e ripercorre le tappe di una progressiva presa di coscienza, di un processo di crescita, d’un divenire ad ogni passaggio uomo nuovo che può sperare di cambiare la realtà attorno a sé in quanto prima cambia se stesso, di dentro, in un continuo confronto con la sua Anima.
La forma drammaturgica de Il vescovo, la polis, i tempi, messo in scena al Festival dei Due Mondi di Spoleto nel luglio 2013, su iniziativa della Fondazione Corriere della Sera, e di lì in cartellone al Piccolo Teatro di Milano e poi in tournée in altre piazze, vuole intrecciare due filoni, quello oggettivo, che è la narrazione della “storia di Milano” (del Paese e dell’Europa, vista la dimensione internazionale assunta dal magistero di Martini) degli ultimi vent’anni del secolo scorso e il passaggio all’attuale millennio; e il filone soggettivo di una persona consapevole di quel che sente cambiare in sé di fronte al compito affidatogli e che avverte come si stia trasformando la realtà circostante man mano che vi si cala rinnovato.
Ricordare Martini ad un anno dalla morte avvenuta il 31 agosto del 2012, riflettere e discutere su quel che ha rappresentato per credenti e non credenti, acquisire coscienza attraverso le sue parole rivissute in un testo teatrale, è rimeditare su tanti passaggi della nostra storia da lui attraversati da protagonista, con i quali però abbiamo evitato di fare i conti sino in fondo (terrorismo, corruzione, deindustrializzazione, rappresentanza politica e sindacale, riforme istituzionali). In un’epoca di rapidi mutamenti socioculturali, economici, del costume, della morale sessuale, dell’etica pubblica, ritrovarsi come coro d’un’antica rappresentazione attorno ad un uomo che ascoltava e non giudicava è un’opportunità per ripensarsi e rigenerarsi a livello singolo e collettivo, per tornare a credere che cambiare si può, per convincerci che solo da noi dipende pensare in grande, avere dei sogni, affidarsi alla creatività, percorrendo ciascuno la strada che sente più sua, ma secondo un ethos popolare e una meta condivisa: l’uomo, la realizzazione di sé, la corresponsabilità nella formazione di una comunità consapevole.


Edizione speciale, pp. 80, f.to 14x21, Euro 14,00,
ISBN 978-88-95601-24-3, I ed. settembre 2013

Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori