Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori

Christine Downing
AMORE PER
LO STESSO SESSO




Miti e Misteri

 

 

Christine Downing è professoressa emerita di studi religiosi presso la San Diego State University ed è membro fondatore della California School of Professional Psychology. E’ anche autrice di The Goddess, Journey Trough Menopause, Psyche’s Sisters, Women’s Mysteries e Gods in Our Midst.

In questo saggio Christine Downing cerca di rintracciare i fondamenti mitici, misterici, archetipici dell’amore per lo stesso sesso sia tra gli uomini sia tra le donne.
Gay e lesbiche non sono che definizioni contemporanee di modalità sessuali omoerotiche che non solo si riscontrano nell’umanità sin dai primordi ma che in molte culture hanno anche spesso avuto particolari significati rituali e cultuali.
Per giungere ai "misteri della mitologia", l’autrice scandaglia preventivamente i "miti della psicologia" con una rilettura eccentrica, cioè fortemente orientata dal suo punto di vista, ma estremamente acuta, di Freud e di Jung.
Ella mette in evidenza le componenti ermafroditiche e omosessuali che sono apertamente o larvatamente presenti nelle teorie psicologiche dei due pionieri della psicoanalisi. Una indagine che porta l'autrice a concludere che, benché rimosse, correnti di libido omosessuale hanno per certi versi caratterizzato sia l’intenso rapporto di Freud con Fliess sia la stessa relazione tra Freud e Jung. Il riscontro di una omosessualità latente nei pazienti, soprattutto maschi, sembra essere del resto una costante dei resoconti clinici di Freud, come si evince dai suoi "casi classici". Nelle sue ricerche Jung concentra invece l’attenzione più sugli aspetti simbolici, iniziatici, archetipici dell’omosessualità e dell’omoerotismo. Realtà psichiche che appartengono più all’inconscio collettivo che a quello personale e che si prestano dunque a fare da ponte verso i "misteri della mitologia", affrontati nella seconda parte del libro.
Nel ripercorrere la mitologia greca alla luce della sua visione, l’amore per lo stesso sesso, Christine Downing non si limita a chiarire i più reconditi significati della paiderastia greca, che prevedeva all’interno del rapporto pedagogico tra allievo impubere e anziano maestro – tra eròmenos ed erastès – anche la relazione omoerotica. Non si limita neppure a parlarci approfonditamente di Saffo, delle sue liriche, della sua scuola di iniziazione al femminile, del suo inno all’amore lesbico, del suo culto per Afrodite. Ella scova in Platone, Omero, nei tragici greci, nelle vicende e nelle imprese di cui si rendono protagonisti dei e dee, eroi ed eroine dell’antica Grecia l’impronta per così dire archetipica, religiosa e iniziatica, dell’amore, che è per sua natura polivalente, differenziato, simbolico, trascendente e dunque non riducibile alla sola eterosessualità.

LST/2, pp. 400, f.to 14x21, Euro 20,66
ISBN 88-87131-08-2, I ed. maggio 1998

Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Home
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Editore
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Catalogo
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Riviste
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Acquisto
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Librai
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Vendita
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Links
Blue_Swirl9340.gif (899 byte)
Motori